La disciplina di Penelope

Un podcast di RaiPlay Sound

Un caso di giustizia mancata. Una ex-magistrata alla ricerca di se stessa. Un assassino che non lascia tracce in una Milano che dimentica in fretta. La fiction sonora ispirata al bestseller di Gianrico Carofiglio. Penelope Spada è stata una magistrata che non si piegava, che voleva la verità ad ogni costo. Poi qualcosa si è rotto ed è dovuta uscire dalla magistratura per un motivo che ancora non conosciamo. Ciò che sappiamo però è che adesso la sua vita è molto più complicata perché si è dovuta inventare una nuova professione, una nuova identità e… non sa neanche lei se è la cosa giusta. Chora Media produce la prima opera di fiction sonora per Rai Radio1, reinventando il canone del radiodramma. Una produzione mai fatta prima in Italia con più di dieci attori, registrazioni on field con tecnologie di registrazione binaurali per un’esperienza d’ascolto totalmente immersiva utilizzando microfoni speciali, usati come telecamere che restituiscono il punto di vista dell’ascoltatore.

Una serie podcast ispirata al romanzo omonimo di Gianrico Carofiglio, prodotta da Chora Media per Rai Radio1. Scritta da Jonathan Zenti con la supervisione di Stefano Bises. Regia e musiche originali di Luca Micheli. Suono di Guido Bertolotti e Luca Micheli. La cura editoriale è di Michele Rossi e Sabrina Tinelli. Produttore esecutivo Valentina Meli. Capo progetto Rai Dario Dionoro. Valentina Mandruzzato è Penelope, Massimiliano Speziani è Acciani, Giovanni Franzoni è Zanardi, Paolo Agrati è Mario Rossi, Giuseppe Palasciano è Di Pietra, Dario Sansalone è Diego, Roberta De Stefano è Ilaria, Anahì Traversi è Aurora, Giada Agostoni è Sofia, Francesca Milano è La signora Bozzini, il passante davanti al Palazzo di Giustizia è Gianrico Carofiglio. Musiche addizionali su licenza Machiavelli Music.

Ti è piaciuto?